Endocrinologisa in MTC - X lezione

Endocrinologia in MTC - X lezione

29,00 €
zzgl. MwSt.

Il maestro Jeffrey Yuen ci insegna a considerare gli ormoni come costituenti di una particolare forma di fluidi corporei, che circolano nel corpo e determinano importanti effetti sul nutrimento e il mantenimento dei tessuti.

Anzahl

Le Lezioni del Maestro Jeffrey Yuen, a cura di Emilio Simongini e Leda Bultrini, è una collana che raccoglie le lezioni tenute annualmente, a partire dal 1997, dal Maestro Jeffrey Yuen presso il centro Studi Xin Shu di Roma. 

La rilevanza della collana è accresciuta dalla circostanza che il Maestro Yuen ha scelto di non fissare il suo pensiero e la sua dottrina in opere scritte, affidando la loro diffusione esclusivamente all'interpretazione dei suoi discepoli.

Decima lezione: ENDOCRINOLOGIA in Medicina Classica Cinese

Indice:

  1. Endocrinologia in Medicina Classica Cinese
  2. Modello fisiopatlogico
  3. Relazione tra fluidi e sangue
  4. Orbita microcosmica taoista
  5. Lavorare con la patologia dei fluidi nella Mecina Classica Cinese
  6. Eziologia degli squilibri ormonali
  7. Raccomandazioni terapeutiche di base
  8. Appendici - Le schede del Dottor Simongini 

Introduzione dei curatori:

L’endocrinologia può costituire un valido ponte tra due medicine così diverse. È infatti la branca della medicina moderna nella quale più ci si avvicina, in occidente, alla visione d’insieme che si ha come regola nella medicina orientale. Il sistema ormonale è, per definizione, un sistema di relazioni funzionali e di meccanismi sofisticati di regolazioni, equilibri ed omeostasi, nel quale un organo produce consistenti effetti in una zona distante del corpo e tutto l’insieme si modifica in maniera interdipendente. La materia, quindi, si presta con naturalezza alle spiegazioni in chiave energetica e funzionale, senza incontrare quella resistenza della parte “scientifica” che, in ogni medico occidentale, sorveglia sempre con diffidenza il flusso delle informazioni.

Il maestro Jeffrey Yuen ci insegna a considerare gli ormoni come costituenti di una particolare forma di fluidi corporei, che circolano nel corpo e determinano importanti effetti sul nutrimento e il mantenimento dei tessuti.

Le strategie terapeutiche, di conseguenza, saranno orientate a garantire la sufficiente produzione di questi fluidi e la loro corretta circolazione, prestando attenzione a tutti i sintomi che possono rivelare dove il meccanismo si è alterato e a tutti i fenomeni di compenso che l’organismo mette in opera.

Dispensa, ed. Xin Shu 2009, 111pp.

DIS 26
Related Products ( 14 other products in the same category )